Cellulite: cos’e’, come prevenirla e come ridurla

La cellulite è un inestetismo comune a tante donne, colpisce indistintamente sia le giovanissime che le più adulte indipendentemente dal peso corporeo.
Con questo articolo cerchiamo di capire se è possibile ridurre la cellulite o quantomeno prevenirla attraverso metodi naturali.
Innanzitutto dobbiamo conoscere meglio il nostro “nemico”.

Come si manifesta e cos’è la cellulite?

La cellulite si può manifestare a diversi stadi in diverse aree corporee anche nello stesso soggetto.

Può essere caratterizzata come:

  • Edematosa: Associata ad un edema cioè accumulo di liquidi, soprattutto intorno alle caviglie, ai polpacci, alle cosce e alle braccia.
  • Fibrosa: Associata a fibrosi, ed è caratterizzata da piccoli noduli non percepibili al tatto e dalla cute a buccia d’arancia.
  • Sclerotica: Dove forma una sclerosi, cioè un indurimento dei tessuti associati a noduli di grandi dimensioni e placche.
Siccome si tratta di una condizione legata all’alterazione a livello sottocutaneo del tessuto adiposo, del tessuto interstiziale e dei vasi sanguigni più piccoli, esistono diverse cause che possono essere attribuite alla sua comparsa.

Come:

  • Un’alimentazione ipercalorica e di cibi ricchi di grassi e di sale, formano un accumulo di adipe localizzato e ritenzione dei liquidi.
  • Il fumo e l’alcol, il primo ha un’azione vasocostrittrice e aumenta i radicali liberi che peggiorano il microcircolo e aiutano ad accelerare l’invecchiamento cutaneo. Il secondo è molto calorico e favorisce la ritenzione idrica
  • Vita sedentaria, il tessuto muscolare cede e quindi si aggrava la situazione visiva della cellulite.
  • L’abbigliamento troppo stretto e scarpe troppo strette o con tacco troppo alto, causano cattiva circolazione comprimendo i vasi ed ostacolando il ritorno venoso e linfatico.
  • Essere in sovrappeso o obesi.
  • In fine, non bisogna sottovalutare i fattori ormonali, i fattori genetici, i disturbi del sistema micro circolatorio e alterazioni nel sistema linfatico

Quindi, come possiamo ridurre o prevenire la comparsa della cellulite?

Leggendo le cause si riesce già a capire che la soluzione non è immediata e che non esistono cure miracolose anticellulite ma un corretto stile di vita e un’alimentazione equilibrata fanno sì che tutti i disturbi legati alla cellulite possano essere prevenuti e ridotti.

Come possiamo ridurre o prevenire la comparsa di cellulite?

Quindi, come primo passo bisogna concentrarsi sull’eliminazione del tessuto adiposo in eccesso e sulla disintossicazione dell’organismo.

Se invece siamo normopeso allora bisogna agire sull’eliminazione di tossine e sulla ritenzione idrica:

  • Aumentare il consumo di frutta e verdura (almeno 5 porzioni al giorno).
  • Preferire gli alimenti freschi, ricchi di vitamine e sali minerali ad alto contenuto di fibra, vitamina C, vitamina E e Potassio. Quest’ultimo è capace di contrastare il sodio, di conseguenza facilita l’eliminazione dei liquidi in eccesso e delle sostanze di rifiuto.
  • Evitare l’uso eccessivo di sale. Utilizzare le spezie in sostituzione che presentano ulteriori effetti benefici.
  • Aumentare l’introduzione di acqua, fino a 2 litri al giorno.
  • Evitare il più possibile di stare seduti per molte ore e praticare un’attività fisica per almeno un’ora al giorno.
Quindi vediamo che la soluzione esiste e come abbiamo capito lo stile di vita può condizionare il peso corporeo ma soprattutto per le presone normopeso uno stile di vita corretto può influenzare l’involuzione di tutti gli inestetismi che nessuna donna vorrebbe mai mostrare.

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *